Home AZIENDA
CHI SIAMO

 

1863

La ditta Giorgi apre a Tolentino un laboratorio-officina, nel quale inizia a produrre attrezzature meccaniche, utilizzate in agricoltura e nell’industria. La lavorazione dei metalli (ferro, acciaio, rame e loro leghe) esige capacità tecniche e artigianali. Forgiare e saldare i metalli è, con le semplici attrezzature dell’epoca, un mestiere di duro lavoro e di ingegno.

 

1990

È l’anno della svolta, con il cambio di proprietà e il conseguente passaggio da laboratorio in srl. Fino al 1990 la ditta produce esclusivamente macchine agricole per il territorio provinciale, ma forte dell’esperienza, delle capacità e della cultura professionale accumulate con la saldatura, Giorgi avvia – su richiesta della Merloni – la lavorazione di un boiler per caldaie. Da qui in poi l’azienda acquisisce una nuova mentalità e si apre a un nuovo mercato, che in pochi anni si estende in Italia e all’estero.
 

 

 

 

 

 

 

       

 

Il presente

Smessa la fabbricazione di macchine agricole, l’azienda si dedica al 100% alla produzione di caldaie per aziende costruttrici di macchine da caffè espresso e di generatori di vapore in rame o in acciaio inox per cabine docce e bagni turchi. Ormai le “attrezzature meccaniche” evolvono in “tecnologie meccaniche” e cambiano le procedure lavorative, con un team altamente specializzato di ingegneri e tecnici, e computer accanto alle saldatrici autogene.